Vatileaks, Bambin Gesù chiederà danni

Vatileaks, Bambin Gesù chiederà danni

(ANSA) - ROMA, 26 NOV - "Se effettivamente le carte dicono che qualcosa è stato tolto certamente noi chiederemo tutti i danni, non soltanto quelli economici ma anche i danni morali che l'ospedale ha subito". Lo dice la presidente della fondazione Bambino Gesù, Mariella Enoc, in merito a Vatileaks 2. "Quando sono arrivata - ha spiegato - ho immediatamente pensato a riportare la Fondazione in evidenza, a darle valore, forse anche per la mia storia personale, faccio la vicepresidente della fondazione Cariplo".


© RIPRODUZIONE RISERVATA