Vedova ingegnere,convinta Luca innocente

Vedova ingegnere,convinta Luca innocente

(ANSA) - NAPOLI, 9 DIC - La signora Elena Grande, vedova dell'ingegnere Vittorio Materazzo - ucciso lo scorso 28 novembre davanti la sua abitazione a Napoli - con le sue cognate Roberta, Maria Vittoria, Serena e Simona, attraverso una nota, "confermano la piena fiducia nel lavoro degli inquirenti e la loro convinzione nell'innocenza di Luca". Il fratello di Vittorio Materazzo, Luca, è indagato per l'omicidio dell'ingegnere.


© RIPRODUZIONE RISERVATA