Vicepresidente,Iran non discrimina donne

Vicepresidente,Iran non discrimina donne

(ANSA) - ROMA, 26 NOV - In Iran "le donne accedono da decenniall'istruzione superiore, sono il 60% della popolazioneuniversitaria, e il velo islamico è un regola etica che nonrappresenta una forma di controllo su di loro, ma si propone dicreare il clima per sani rapporti sociali". Lei stessa con ilvelo, la vicepresidente iraniana, Masoumeh Ebtekar, è l'immaginedella donna che descrive, oggi a Roma. Portavoce degli studentiche assaltarono l'ambasciata Usa a Teheran nel 1979, è docenteuniversitaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA