Victoria, kolossal tv sulla regina

(ANSA) - ROMA, 1 MAR - "Grazie ai suoi diari, che hanno visto più di 62 milioni di parole, la regina Victoria è un personaggio a cui si può avere accesso totale". Jenna Coleman è l'affascinate protagonista di 'Victoria', serie tv basata sui primi 5 anni di regno della leggendaria sovrana, una delle donne più influenti, potenti, affascinanti e controverse della storia. Arriva in Italia su Laeffe (Sky canale 139) da venerdì 3 marzo, alle 21.10. Sontuose ambientazioni, affascinanti costumi e un cast d'eccezione, fra cui spicca proprio l'attrice che le presta il volto e la voce, capace di trasmettere tutte le sfumature del carattere di una donna unica ed eccezionale: "Ho imparato ad andare a cavallo, ballare suonare il pianoforte. Verso la fine sono riuscita a suonare qualcosa di Beethoven, anche grazie a Tom Hughes, oltre che attore anche un musicista eccezionale (nella serie è il marito, il principe Albert, sul set è sbocciato anche l'amore fra i due attori, ndr)".


© RIPRODUZIONE RISERVATA