Giovedì 15 Maggio 2014

Vietnam, cinese ucciso in proteste

(ANSA) - HANOI, 15 MAG - Un lavoratore cinese in Vietnam è stato ucciso durante le proteste scoppiate dopo l'insediamento da parte di Pechino di una piattaforma petrolifera in acque contese. Si tratterebbe di un operaio impiegato in una industria siderurgica taiwanese. La Cina ha intanto diffuso un invito ai suoi cittadini 'sconsigliando' i viaggi turistici in Vietnam, in seguito alle proteste in atto. La stampa ufficiale cinese accusa oggi Hanoi di aver dato libero corso alle violenze.

© riproduzione riservata