Mercoledì 01 Maggio 2013

Vigilessa finge matrimonio per licenza

(ANSA) - REGGIO EMILIA, 1 MAG - Una vigilessa in servizio nel Reggiano ha finto di sposarsi, con photobook su Facebook, ma era una messinscena per avere la licenza matrimoniale. I Cc hanno denunciato il pubblico ufficiale, 27 anni, per truffa ai danni dello Stato. Il 'matrimonio' e' stato scoperto nell'ambito di un'operazione antidroga: a febbraio la vigilessa era stata posta ai domiciliari per spaccio. Col partner avrebbe fatto parte di una rete che riforniva clienti di locali notturni. Accusa che i due respingono.

© riproduzione riservata