Vigili: Marino,non escludo licenziamenti

Vigili: Marino,non escludo licenziamenti

(ANSA) - ROMA, 3 GEN - "Non lo escludo". Così il sindaco di Roma, Ignazio Marino, risponde ad una domanda su possibili licenziamenti tra i vigili dopo i casi di assenteismo la notte di Capodanno. "In questo momento non posso fare un'affermazione di questo tipo - spiega - perché bisogna con severità, ma non con astio e risentimento, controllare esattamente quello che è accaduto". Intanto il comandante Raffaele Clemente parla di "azione improvvisa e proditoria".


© RIPRODUZIONE RISERVATA