Violante, esclusi danni neurologici

Violante, esclusi danni neurologici

(ANSA) - TORINO, 5 AGO - Sono "nettamente migliorate" le condizioni di Luciano Violante. Gli accertamenti finora eseguiti all'ospedale Molinette di Torino, dove l'ex presidente della Camera è stato trasferito dopo il malore accusato ieri mattina a Cogne, in Valle d'Aosta, "sono risultati nella norma - e stanno escludendo patologie neurologiche". Lo rendono noto i sanitari della Stroke Unit della Città della Salute di Torino, diretta dal dottor Paolo Cerrato, dove si trova ora Violante. Il paziente - informa il bollettino medico - resta cautelativamente in osservazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA