Wikileaks chiede fuga dati redditi Trump

Wikileaks chiede fuga dati redditi Trump

(ANSA) - WASHINGTON, 23 GEN - "La violazione della promessa di Trump di diffondere la sua dichiarazione dei redditi è molto più ingiustificata della scelta di Hillary Clinton di tener nascoste la trascrizioni dei suoi discorsi per Goldman Sachs": lo scrive Wikileaks sul proprio account Twitter, incoraggiando la divulgazione dei documenti e postando un indirizzo a cui mandarli. Nei giorni scorsi Kellyanne Conway, consigliera di Trump, aveva annunciato che il neo presidente non pubblichera' il suo 'tax return'. Il duro rimprovero di Wikileaks arriva curiosamente dopo che Trump ha condiviso le affermazioni del suo fondatore Julian Assange per respingere le conclusioni dell'intelligence Usa sullo zampino russo negli hackeraggi durante le elezioni contro il partito democratico e la sua rivale Hillary Clinton.


© RIPRODUZIONE RISERVATA