Lunedì 22 Settembre 2014

Yara: tracce Dna, non c'è diagnosi certa

(ANSA) - MILANO, 22 SET - 'Una logica prettamente scientifica non consente di diagnosticare in maniera inequivoca le tracce lasciate da ignoto 1 sui vestiti di Yara'. E' una dei punti della relazione del Ris su cui poggia l'istanza di scarcerazione, rigettata dal gip, dei legali di Bossetti. Gli avvocati Silvia Gazzetti e Claudio Salvagni cercano così di smontare quello che per l'accusa costituisce il 'faro dell' indagine', ovvero il Dna trovato su corpo di Yara.

© riproduzione riservata