Martedì 19 Gennaio 2010

Gdf sgomina banda falsari Cd e Dvd: 17 arresti tra Roma e Napoli

Roma, 19 gen. (Apcom) - Diciassette arresti nella notte da parte della guardia di finanza tra Roma e Napoli nei confronti di una banda specializzata nella duplicazione e vendita di Cd e Dvd contraffatti. Due persone sono sono al momento ricercate; sequestrate, nei quartieri spagnoli e in zona Mercato di Napoli, due centrali di duplicazione clandestina con 130 masterizzatori e 5mila supporti audiovisivi illeciti pronti per la distribuzione. Agli indagati vengono contestati i reati di associazione a delinquere, ricettazione e violazione delle norme sul diritto d'autore. Il materiale, secondo quanto accertato dalla Procura partenopea, veniva distribuito nei due capoluoghi e in altre città del centro Italia. Ingenti i guadagni conseguiti lungo tutta la filiera: i Dvd pirata, pronti per la vendita e costati all'organizzazione criminale circa 40 centesimi, venivano ceduti in grande quantità a un prezzo di 60/70 centesimi per essere poi rivenduti, al dettaglio, nelle più affollate strade dello shopping capitolino, tra 5 e 7 euro. (segue)

Red/Gtz

© riproduzione riservata