Martedì 26 Gennaio 2010

Gelmini: penso al parto e ho paura, sono preoccupata

Roma, 26 gen. (Apcom) - "Ho voluto una cerimonia ristretta. Mi scuso con coloro che si sono offesi, ma non potevo fare altrimenti", spiega Mariastella Gelmini sul numero di "Chi" in edicola domani, mercoledì 27 gennaio, che pubblica in esclusiva le foto del suo matrimonio, al quale hanno partecipato soltanto 45 invitati, tra cui il premier Silvio Berlusconi. Primo ministro della Repubblica a pronunciare il "sì" durante il suo incarico, la Gelmini, per scongiurare l'assalto dei fotografi, ha organizzato una doppia cerimonia. Il ministro dell'Istruzione, che è al settimo mese di gravidanza, ha confidato le sue emozioni di neosposa: "Trepidante? A dire la verità sono più preoccupata per il parto, che avverrà solo tra due mesi. Il giorno della nascita di Emma si avvicina e con tutti i racconti drammatici che mi fanno, penso ogni sera a quel momento... E non sono tranquilla".

Apa

© riproduzione riservata