Martedì 02 Marzo 2010

Why not/ Loiero assolto, il presidente: sono sollevato

Roma, 2 mar. (Apcom) - Assolto dal giudice dell'udienza preliminare del Tribunale di Catanzaro da tutti i capi d'accusa il presidente della Regione Calabria Agazio Loiero, nell'ambito dell'inchiesta Why not su presunte irregolarità nella gestione di fondi pubblici. "Sono sollevato. Non poteva che finire così. E' finito un calvario che è durato anche troppo", ha detto Loiero, riferisce il suo portavoce che gli ha comunicato la notizia dal Tribunale. I pm avevano chiesto l'assoluzione per l'ipotesi di corruzione, mentre avevano chiesto la condanna ad un anno e sei mesi di reclusione per abuso d'ufficio. Il gup ha deciso l'assoluzione per tutti i capi d'accusa.

Gtu

© riproduzione riservata