Venerdì 23 Aprile 2010

Gela,tenta suicidio con i figli. Lei si salva, i piccoli muoiono

Roma, 23 apr. (Apcom) - Dramma della disperazione oggi nella tarda mattinata a Gela, in provincia di Caltanissetta. Vanessa Lo Porto, una donna di 30 anni, separata da poco, ha tentato di suicidarsi buttandosi in mare, coinvolgendo nel suo folle gesto anche i suoi due figli di 2 e 9 anni. La donna è riuscita a salvarsi, ma per i bambini non c'è stato nulla da fare. I piccoli sono annegati. La ragazza ha quindi chiamato i carabinieri che dopo essere accorsi sul luogo della tragedia hanno recuperato il corpo del bambino più grande, e sono ancora al lavoro per individuare il secondo. Vanessa Lo Porto, sotto shock, è stata ricoverata in ospedale.

Xpa/Cro

© riproduzione riservata