Sabato 07 Agosto 2010

Ragazza violentata a Capri, giovane interrogato in commissariato

Napoli, 7 ago. (Apcom) - Un giovane del quale non si conoscono particolari tranne che è napoletano, è attualmente in commissariato a Capri in relazione alle indagini avviate in seguito ad uno stupro ai danni di una turista francese 17enne avvenuto la scorsa notte nel centro dell'isola azzurra. La polizia è sulla pista dello stupratore dall'alba da quando, cioè, la turista è stata rinvenuta in stato confusionale da un operatore ecologico. La ragazza è stata trasportata in ospedale dove le è stata medicata una ferita con cinque punti di sutura ed è stata accertata la violenza sessuale. I sanitari la hanno anche sottoposta al test alcolemico riscontrando un alto tasso di alcol nel sangue. La giovane, dopo alcune ore di degenza presso il nosocomio Capilupi ha deciso volontariamente di lasciare l'ospedale. La 17enne era a Capri in compagnia di alcuni amici con i quali ha trascorso la serata di ieri prima dello stupro avvenuto poco distante da via Camerelle, famosa strada dello shopping caprese nei pressi della famosissima Piazzetta. Gli agenti hanno visionato anche alcuni filmati delle telecamere di videosorveglianza posizionati proprio nei pressi delle boutique. Utili per l'identificazione del presunto stupratore sarebbero state anche le testimonianze degli amici della ragazza ascoltati dalla polizia.

Psc/Lux

© riproduzione riservata