Mercoledì 01 Settembre 2010

Esplode motore in volo, atterraggio d'emergenza per aereo Qantas

San Francisco, 1 set. (Ap) - Un aereo della Qantas, che stava sorvolando l'Oceano Pacifico, è stato costretto questa notte a compiere un atterraggio di emergenza all'aeroporto di San Francisco per un problema tecnico. Proprio durante la manovra, che si è conclusa senza incidenti, uno dei suoi motori è esploso in volo. L'aereo, un Boeing 747, con 230 passeggeri a bordo, era partito da San Francisco per Sydney poco dopo la mezzanotte ora locale. I primi problemi a un motore sono stati notati dai piloti 15 minuti appena dopo il decollo. Per precauzione, il comandante dell'aereo ha deciso di riversare una parte del carburante in mare. Una precauzione che non ha comunque scongiurato l'esplosione che, hanno riferito le autorità aeroportuali, ha avuto luogo dopo 45 minuti di volo. Secondo quanto si è appreso, sarebbe esploso il motore numero 4 dell'ala destra.

Coa

© riproduzione riservata