Lunedì 08 Novembre 2010

Governo/ Lega riunisce stato maggiore, poi summit ad Arcore

Roma, 8 nov. (Apcom) - Giornata di incontri e contatti per il centrodestra, dopo lo strappo di Gianfranco Fini e la richiesta di aprire un crisi di governo, pena il ritiro della delegazione Fli dall'esecutivo. Nel primo pomeriggio a via Bellerio si è tenuto un summit dei vertici della Lega, poi Umberto Bossi e una delegazione composta da ministri e capigruppo si è recata ad Arcore dove è in corso un decisivo incontro con Silvio Berlusconi. Nel corso del summit lo stato maggiore leghista e il presidente del Consiglio potrebbero decidere l'atteggiamento da tenere di fronte all'accelerazione del Presidente della Camera, se cioé accettare di aprire una crisi o proseguire e sfidare Fli in Parlamento. A meno che la Lega clamorosamente non si sfili. Anche a Roma e Milano si sono susseguiti gli incontri. In Campidoglio vertice fra Gianni Alemanno, Fabrizio Cicchitto e Maurizio Gasparri, ufficialmente sul Pdl di Roma e del Lazio. Altro incontro nel pomeriggio a Milano al quale prendono parte, tra gli altri, Ignazio La Russa e Maria Stella Gelmini.

Tom

© riproduzione riservata