Mercoledì 01 Dicembre 2010

L'addio a Mario Monicelli dal Rione Monti alla Casa del Cinema

Roma, 1 dic. (Apcom) - Il Rione Monti saluta il regista Mario Monicelli, scomparso l'altro ieri all'età di 95 anni. Il quartiere romano a cui Monicelli era molto legato e in cui ha vissuto a lungo, questa mattina si è stretto intorno al feretro che è stato trasportato poi alla Casa del Cinema per la camera ardente. "Con Mario Monicelli se ne va il più grande ritrattista dei vizi e virtù degli italiani attraverso il cinema". Così Michele Placido ricorda il regista scomparso, ai microfoni di Sky Tg 24. "Io gli fui subito simpatico, non so perchè. Lo considero il mio maestro, soprattutto di vita", conclude l'attore e regista.

Caw

© riproduzione riservata