Sabato 18 Dicembre 2010

Governo/ Bossi sulla crisi: La vera igiene sarebbe il voto

Roma, 18 dic. (Apcom) - "La vera igiene è il voto". E' quanto detto dal leader della Lega, Umberto Bossi, ai microfoni di Skytg24. E a supportare il punto di vista del Senatur ci ha pensato un altro esponente del Carroccio, il ministro dell'Interno Roberto Maroni che ha spiegato che se ci sarà una maggioranza "su cui fare affidamento, si può continuare, altrimenti è meglio andare al voto". Quanto all'ipotesi di un ingresso dell'Udc nel governo, Bossi ha detto che "è una delle incognite che sono ora nelle valutazioni del presidente Berlusconi". "Come si fa? Se tutte le volte che dobbiamo iniziare a votare dobbiamo andare a chiedere per favore agli altri di votare - ha aggiunto - è meglio andare a votare". E a chi gli chiede se l'Italia sia pronta per le urne, vista la situazione di crisi, il senatur replica: "Penso di sì". Maroni, invece, ha assicurato che "l'approvazione dei decreti legislativi di attuazione del federalismo" non sarebbe compromessi in caso di elezioni anticipate.

Aqu

© riproduzione riservata