Martedì 21 Dicembre 2010

Crisi/ Abi: Sofferenze banche crescono ancora, a ottobre 74 mld

Roma, 21 dic. (Apcom) - Aumentano ancora le sofferenze bancarie. A ottobre - secondo il bollettino mensile dell'Abi sui mercati finanziari e creditizi - le sofferenze lorde sono state pari a 74,3 miliardi, circa 1,4 miliardi in più rispetto a settembre e 17,7 miliardi in più nel confronto con ottobre dell'anno scorso, con un +31,3% su base annua (ma per il quarto mese consecutivo c'è stata una frenata della crescita). In rapporto agli impieghi, a ottobre le sofferenze sono pari a quasi il 4%, in aumento dal 3,3% di un anno prima. Al netto delle svalutazioni, invece, sono pari a 43,9 miliardi, 1,3 miliardi in più rispetto a settembre e circa 10,5 miliardi in più nel confronto con ottobre dell'anno scorso (+31,4%). Il rapporto tra sofferenze nette e impieghi totali - conclude l'Abi - si è collocato al 2,34%, contro l'1,92% di ottobre dell'anno scorso.

Glv

© riproduzione riservata