Domenica 23 Gennaio 2011

Governo/Pd: Lega imbarazzante, se fa sul serio lasci l'esecutivo

Roma, 23 gen. (TMNews) - La condizione per una collaborazione e una tregua maggioranza-opposizione come prospetatte nel suo appello dal ministri leghista Roberto Maroni passano prima per la fine del Governo Berlusconi. La risposta del Pd al Carroccio è affidata al coordinatore della segreteria Maurizio Migliavacca. "Cosa e chi ha impedito al governo, in oltre due anni, di pensare al Paese? Se Maroni non sa darsi una risposta - ha affermato il coordinatore el Pd- lo aiutiamo noi. Se l'Italia oggi è bloccata e ingovernata la colpa ricade sul governo e sulla sua maggioranza. E di questa grave situazione la Lega ne porta una responsabilità enorme." "E' sinceramente stucchevole - ha aggiunto Migliavacca - che oggi Maroni e altri esponenti leghisti si appellino, a non si sa bene chi, per raddrizzare una situazione ormai compromessa. È evidente l'imbarazzo dei leghisti, ma l'unica soluzione credibile che Bossi e i suoi hanno ora davanti è ammettere il fallimento dell'esperienza berlusconiana e lasciare al proprio destino l'attuale governo".

Tor

© riproduzione riservata