Libia/ Napolitano: Stop violenze. Risposte, no cieca repressione

Libia/ Napolitano: Stop violenze. Risposte, no cieca repressione "Legittime richieste" hanno bisogno di "risposte"

Libia/ Napolitano: Stop violenze. Risposte, no cieca repressione
Roma, 22 feb. (TMNews) - Le violenze in Libia devono cessare e alle "legittime richieste di riforme e di maggiore democrazia che giungono dalla popolazione" devono essere fornite risposte. E' quanto chiede il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che, come informa una nota del Quirinale, sta seguendo con attenzione le drammatiche notizie provenienti dalla Libia che riferiscono di un già pesante bilancio di vittime fra la popolazione civile. Il capo dello Stato si pronuncia dunque contro "la cieca repressione" di queste ore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA