Martedì 01 Marzo 2011

Napoli 2011/ De Magistris scioglie riserve, in campo con civica

Napoli, 1 mar. (TMNews) - Luigi De Magistris scioglie le riserve e si candida a sindaco di Napoli con una lista civica. L'ex pm ed europarlamentare dell'Italia dei valori ha annunciato la sua decisione in una conversazione con il direttore di Micromega, Paolo Flores d'Arcais. "Non era mia intenzione dare la mia disponibilità, ma dopo il pantano delle primarie a Napoli, dalle quali il centrosinistra è uscito più disastrato di prima, da parte della società civile - ha detto - è venuta una grande sollecitazione affinché potessi rappresentare una sorta di uscita di emergenza democratica. Ci ho pensato molto e mi ha convinto la mobilitazione sociale di questi giorni con il mondo dei movimenti e con tutta quella parte dei partiti che ha voglia di cambiare". Il dirigente Idv ha poi sottolineato "l'importante esperienza delle liste civiche" che potranno far diventare Napoli "un laboratorio politico". "Penso a una candidatura solida - ha proseguito - con persone dalla schiena dritta, a un programma partecipato che non cali dall'alto, ma che superi una stagione del centrosinistra e che segni una rottura, un cambiamento per una Napoli con più diritti e più cultura in cui si apra una nuova stagione politica". (Segue)

Psc/Ral

© riproduzione riservata