Venerdì 25 Marzo 2011

Libia/ Fonte Nato: "accordo politico", Alleanza assumerà comando

Washington, 25 mar. (TMNews) - I 28 paesi membri della Nato hanno raggiunto un "accordo politico" per affidare all'Alleanza atlantica, entro un paio di giorni, il comando di tutte le operazioni militari in Libia e non soltanto della no fly zone, come emerso ufficialmente ieri sera: lo ha detto un importante diplomatico americano a condizione di anonimato. "La Nato ha raggiunto un accordo politico per includere nella sua missione e nel suo comando tutti gli altri aspetti" della risoluzione 1973 dell'Onu, ha assicurato questa fonte. "Dovremo approvare il piano operativo finale, cosa che avverrà durante il fine settimana, e quindi lo metteremo in pratica", ha insistito la fonte. Ma "la questione chiave, in questo affare, è l'accordo politico", ha aggiunto. Queste dichiarazioni contraddicono quanto detto dal segretario generale della Nato Anders Fogh Rasmussen, che aveva evocato in precedenza le "due operazioni" in corso in questa fase: l'attuazione della no fly zone che passerà sotto comando dell'Alleanza, e le incursioni aeree contro obiettivi al suolo che resteranno nelle mani della coalizione, aveva sottolineato. (fonte afp)

Coa

© riproduzione riservata