Venerdì 24 Giugno 2011

Governo/ Casini: Berlusconi lasci o saremo travolti

Roma, 24 giu. (TMNews) - Un Governo di unità nazionale che eviti all'Italia di andare a rotoli. E un passo indietro di Silvio Berlusconi. Lo ribadisce il leader Udc, Pier Ferdinando Casini, alla Stampa. Dopo la verifica di Governo "temo l'immobilismo totale" il discorso del Premier in Parlamento "è stato lo stesso dell'insediamento di tre anni, ma intanto non è stato fatto nulla". All'Italia "occorre mettere attorno ad un tavolo le forze responsabili del Paese e fare le scelte impopolari che i partiti non hanno il coraggio di fare. Serve un Governo di unità nazionale. Serve un'assunzione di responsabilità più forte e più ampia o l'Italia va a rotoli".

Mdr

© riproduzione riservata