Lunedì 11 Luglio 2011

Cina/ Nubifragi causano primo flop per supertreno cinese

Roma, 11 lug. (TMNews) - Primo flop per il supertreno cinese. I nubifragi hanno provocato ieri un blackout elettrico sul collegamento alta velocità Pechino-Shanghai, che ha paralizzato il traffico ferroviario verso sud per un'ora e mezzo. Lo hanno annunciato le autorità ferroviarie. Si tratta del primo, grave malfunzionamento da quando la linea è stata lanciata lo scorso 30 giugno. L'ufficio ferroviario di Pechino ha indicato in un annuncio che i temporali e le tempeste di vento nella provincia di Shandong hanno causato un'anomalia nella rete per la distribuzione elettrica tra Qufu e Zaozhuang, alle 18.10 di ieri. Il problema è stato risolto alle 19.37 e la circolazione è ripresa subito dopo. Diciannove treni diretti verso sud sulla linea ferroviaira di 1.318 sono arrivati in ritardo rispetto all'orario previsto, ha informato l'ufficio. La stazione di Shanghai ha organizzato bus e taxi aggiuntivi per trasportare i passeggeri.

Fco

© riproduzione riservata