Mercoledì 27 Luglio 2011

Ritrovata la tomba dell'apostolo Filippo in Turchia

Roma, 27 lug. (TMNews) - Una squadra di archeologi diretta dall'italiano Francesco d'Andria ha ritrovato a Pamukkale, in Turchia (l'antica Hiérapolis) la tomba di San Filippo uno dei dodici apostoli di Gesù Cristo. "Cercavamo da anni la tomba di San Filippo e finalmene l'abbiamo trovato nei pressi di una chiesa che abbiamo riportato alla luce negli ultimi mesi" ha detto d'Andria citato dall'agenzia Anatolia. L'archeologo ha anche precisato che la tomba non è stata ancora aperta ma che questo avverrà senz'altro, prima o poi. Questa, ha aggiunto, è una scoperta "di primaria importanza per l'archeologia e il mondo cristiano". Originario della Galilea, Filippo fu uno dei primi discepoli di Cristo. Partito per evangelizzare l'asia minore sarebbe stato lapidato e crocifisso dai romani a Hiérapolis, in Frigia.

vgp

© riproduzione riservata