Lunedì 08 Agosto 2011

Usa/ Jackie Kennedy: JFK ucciso su ordine di Lyndon Johnson

Roma, 8 ago. (TMNews) - John F. Kennedy venne ucciso su ordine del suo vice Lyndon Johnson e di una "cupola" di petrolieri texani: questo è quanto credeva la vedova del Presidente, Jaqueline, nell'intervista concessa allo storico Arthur Schlesinger pochi mesi dopo l'omicidio di Dallas. Come riporta il tabloid britannico The Daily Mail, la registrazione finì negli archivi della Kennedy Library, a Boston, con il perentorio ordine di non venire pubblicata che cinquant'anni dopo la morte di "Jackie", forse per timore di possibili rappresaglie contro i suoi familiari. Diciassette anni dopo la sua morte la figlia Caroline ha tuttavia autorizzato la diffusione delle registrazioni, messe a disposizione dalla Abc in cambio - secondo alcune fonti - della cancellazione di una mini-serie sulla famiglia poi trasmessa da un canale via cavo indipendente. Secondo le prime indiscrezioni i nastri conterrebbero rivelazioni "esplosive" anche in materie di cuore: in particolare, Jackie si sarebbe vendicata delle numerose infedeltà concedendosi dei flirt tra cui l'attore William Holden e l'allora erede della Fiat Gianni Agnelli.

Mgi

© riproduzione riservata