Domenica 16 Ottobre 2011

Governo/ Mantovano-Crosetto a Tremonti: rivedere tagli sicurezza

Roma, 16 ott. (TMNews) - "Le scelte politiche riguardanti la gestione dell'ordine pubblico e della sicurezza non possono sottostare interamente a criteri ragionieristici e contabili". Lo affermano in una nota congiunta Alfredo Mantovano, sottosegretario dell'Interno, e Guido Crosetto, sottosegretario della Difesa. "Per raggiungere l'importante obiettivo del pareggio di bilancio il sistema sicurezza non può essere messo sullo stesso piano di altri settori dello Stato: ha esigenze che in questo momento non possono essere compresse, come conferma drammaticamente la giornata di ieri a Roma", precisano. "Per questo chiediamo al presidente del Consiglio e al ministro dell'Economia di rivedere l'insieme dei tagli alla sicurezza disposti in tutto il 2011; ci impegnamo in questa direzione nel Governo e in Parlamento, e attendiamo - come primo segnale di concreta attenzione - che il Ministero dell'Economia dia esecuzione al Dpcm sulle indennità per le forze dell'ordine, che è stato approvato ormai da mesi dal Consiglio dei ministri".

Red/Mau

© riproduzione riservata