Giovedì 27 Ottobre 2011

Crisi/ Cgil domani scende in piazza con i pensionati

Roma, 27 ott. (TMNews) - "Contro un governo che ha portato il paese nella drammatica condizione di crisi in cui versa", la mobilitazione della Cgil non si ferma e guarda alla manifestazione nazionale a Roma del 3 dicembre sulle questioni del lavoro, del futuro e dei giovani. Dopo lo sciopero generale del 6 settembre contro la manovra di ferragosto e la manifestazione nazionale del lavoro pubblico lo scorso 8 ottobre, domani la Cgil scenderà ancora una volta in piazza in occasione della manifestazione dei pensionati dello Spi. L'appuntamento è a Roma in piazza del Popolo a partire dalle ore 10. Sarà il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, a chiudere la giornata di domani promossa "per rigettare la contrapposizioni tra anziani e giovani e per chiedere con forza, determinazione e responsabilità un'Italia diversa e migliore". Un percorso di costruzione di una mobilitazione che porterà alla manifestazione nazionale del 3 dicembre, sempre a Roma ma con teatro questa volta piazza San Giovanni.

Red/Rbr

© riproduzione riservata