Lunedì 28 Novembre 2011

Germania/ Treno con scorie radioattive arrivato a destinazione

Berlino, 28 nov. (TMNews) - L'ultimo convoglio di scorie nucleari tedesche provenienti dalla Francia, dove sono state trattate, è arrivato questa mattina nella stazione di Dannenberg, nel nord della Germania. Nel suo tragitto verso Gorleben, il convoglio è stato rallentato a causa della mobilitazione di militanti antinucleare. Quattro agricoltori locali, che si erano incatenati ai binari nei pressi di Hitzacker, hanno resistito 14 ore ai tentativi della polizia di sgomberarli. Nei pressi di Dannenberg, la polizia tedesca ha fermato oltre 1.300 persone che si opponevano attivamente al passaggio del treno. Alla stazione di Gorleben, i contenitori con le scorie radioattive stati caricati su alcuni camion per essere trasportati in una ex miniera di sale poco distante, riconvertita in sito temporaneo per lo stoccaggio di residui altamente radioattivi. Ma anche lungo questo percorso sono in programma azioni di boicottaggio: oltre un migliaio di persone si è radunato nei pressi del sito di Gorleben per impedire il passaggio. La polizia tedesca è presente in assetto anti sommossa. Gli attivisti chiedono un'uscita più rapida della Germania dal nucleare - oggi prevista per il 2020 - e di trovare una soluzione definitiva per lo stoccaggio di scorie altamente radioattive. Secondo i comitati anti-nucleare il sito di Gorleben non è adatto e accusano le autorità pubbliche di minimizzare i rischi di radioattività nella regione. (Fonte Afp)

Bla

© riproduzione riservata