Mercoledì 30 Novembre 2011

Unicef/ Via alla campagna natalizia, aprono 5 negozi a Roma

Roma, 30 nov. (TMNews) - Cinque punti vendita in occasione delle festività natalizie per sensibilizzare i cittadini sulla condizione infantile a Roma e nel mondo e per raccogliere fondi in favore dei progetti Unicef. A partire dal prossimo week end saranno attivi a Roma i cinque "temporary store" voluti dal Comitato provinciale Unicef Roma e dislocati in diverse aree della città. "Il nostro sforzo nei Paesi in via di sviluppo dovrà essere sempre più forte nei prossimi mesi ma non possiamo dimenticare le emergenze e le situazioni di disagio dei bambini nelle realtà locali più vicine a noi", ha detto Claudio Leone, presidente del Comitato provinciale Unicef Roma, "si pensi che solo a Roma dall'inizio dell'anno sono stati circa 1.000 i bambini non accompagnati abbandonati e di cui è il Comune a prendersi cura". "Un dramma", ha ricordato Leone, "strettamente legato all'emergenza Nord Africa e al problema dell'integrazione su cui ci battiamo da tempo con la campagna Io come Tu, che mira a promuovere un cambiamento sociale per prevenire la discriminazione nei confronti dei bambini". I punti vendita saranno presentati oggi alle 18,30 nel multispazio Liborio in Via di Ripetta 147, a Roma alla presenza del presidente del Comitato provinciale Unicef Roma, Leone, del nuotatore Luca Marin e, tra gli altri, del giornalista del gruppo "L'Espresso" Pier Vittorio Buffa.

Red

© riproduzione riservata