Giovedì 15 Dicembre 2011

Bevono alcol di contrabbando, è strage in India: 102 morti

Calcutta (India), 15 dic. (TMNews) - Centodue persone sono morte per intossicazione nello stato indiano del Bengala Occidentale dopo aver bevuto dell'alcol di contrabbando. Le vittime - per la maggior parte contadini - erano originarie di dieci villaggi alla frontiera con il Bangladesh, e decine di altre persone sono ricoverate negli ospedali della zona. I decessi sarebbero dovuti alla contaminazione dell'alcol con metanolo, la cui presenza è stata rilevata in almeno 20 delle vittime.

Int5

© riproduzione riservata