Domenica 05 Luglio 2009

Nuova influenza; Rugby, Medard sta meglio: Presto lascio ospedale

Roma, 5 lug. (Apcom) - Contagiato dell'influenza suina nel corso del tour con la nazionale francese in Nuova Zelanda ed Australia, ricoverato in ospedale al suo rientro in Francia, l'estremo/ala della nazionale bleus e del Tolosa Maxime Medard non presenta più i sintomi del virus e potrà presto essere dimesso. "Posso dire che va meglio, sono stato male fino a mercoledì sera, ma ora non ho più i sintomi, mi devo riposare e presto uscirò", dice Medard. "Sono stato malissimo, non riuscivo nemmeno a tenermi in piedi. Mi sono sentito male mercoledì e mi sono messo a letto. Poi nel pomeriggio non riuscivo più ad alzarmi, nemmeno per andare al bagno. Sono arrivato ad avere 39 di febbre, il naso chiuso e male alle gambe". Nel weekend Medard resterà comunque a letto e dovrà continuare ad indossare una mascherina per evitare il pericolo di contagio con i familiari. CAW

MAZ

© riproduzione riservata