Giovedì 09 Luglio 2009

Bce: il pil dell'eurozona tornerà a crescere a metà 2010

Roma, 9 lug. (Apcom) - La Bce prevede per il 2010 un'iniziale fase di stabilizzazione del Pil con una ritorno a tassi di crescita positivi su base trimestrale entro metà anno. Lo si legge nel bollettino mensile della Banca centrale europea che per i prossimi mesi del 2009 stima invece un proseguimento della fase di debolezza anche se l'attività economica dovrebbe contrarsi in misura minore rispetto al primo trimestre. "Le significative politiche di stimolo in tutte le grandi aree economiche dovrebbe sostenere la crescita a livello globale, anche nell'area euro" si legge nel Bollettino.

Red/Eco

© riproduzione riservata