Lunedì 14 Settembre 2009

Tennis/ Mamma al potere, Clijster regina di Flushing Meadows

New York, 14 set. (Ap) - E' una vittoria storica quella messa a segno da Kim Clijsters, che stanotte ha conquistato lo Us Open ripetendo un'impresa che non si verificava da 29 anni: una mamma tennista regina di un torneo del grande slam. La belga, che due anni fa aveva annunciato il ritiro perché incinta della primogenita Jada, nella finale del major newyorchese di Flushing Meadows ha liquidato in due set la danese Caroline Wozniacki chiudendo il match con un netto 7-5, 6-3. Dopo il punto dello storico successo la Clijsters è scoppiata in lacrime, un pianto di gioia divenuto sorriso quando mamma Kim si è ritrovata a tenere con una mano il trofeo dello Us Open e con l'altra la biondissima Jada, 18 mesi. "Vincere non rientrava nei nostri piani", ha spiegato la Clijsters, "volevo solamente iniziare questi primi tre tornei per riprendere il ritmo del tennis e abituarmi di nuovo a questo ambiente".

Grd-Caw

© riproduzione riservata