Martedì 22 Settembre 2009

Calcio/ Ronaldinho: Mai pensato di smettere, vincerò con il Milan

Roma, 22 set. (Apcom) - Ronaldinho non ha "mai pensato di smettere" e si dichiara "molto felice a Milano e nel Milan". Dalle pagine del suo sito internet, l'attaccante brasiliano scrive per smentire le voci raccolte dal quotidiano catalano Sport circa un suo possibile addio al calcio. "La notizia è avventata, proveniente da un periodico sensazionalista", scrive Ronaldinho. "La mia fonte è l'allegria, è (ed è sempre stato) giocare a calcio. Sono molto felice a Milano e nel Milan, allo stesso modo in cui sono stato felice in tutte le città e club in cui ho giocato. La critica, positiva o negativa, è valida, ma dev'essere fondata e basata su fatti reali". L'attaccante brasiliano del Milan è duro nei confronti della stampa: "Pubblicare informazioni false è inaccettabile", scrive ancora Ronaldinho. "I mezzi di comunicazione di tutto il mondo, in generale, hanno sempre cura (prima di tutto) di verificare che la testimonianza dell'interlocutore o della fonte reale siano affidabili, veritiere e autorizzate. Il giornale Sport, sin da quando giocavo nel Barcellona, è sempre stato prodigo nel pubblicare articoli non veri e ostili contro la mia persona. Si tratta certamente di una persecuzione gratuita. Giornali che pubblicano articoli non veri non sono degni di credibilità". Il suo futuro, quindi, sarà ancora al Milan: "Il mio contratto - ricorda Ronaldinho - è valido fino al 2011 e voglio rispettarlo. Insieme ai miei compagni, lotteremo per conquistare tutti i titoli possibili".

CAW

© riproduzione riservata