Lunedì 19 Ottobre 2009

Sisma Abruzzo/ Rossini: prossimi giorni comunicazione a indagati

Roma, 19 ott. (Apcom) - La Procura dell'Aquila emetterà 'nei prossimi giorni' i 12 avvisi di garanzia per i crolli dovuti al terremoto dello scorso aprile, soprattutto per la casa dello studente. Lo conferma il procuratore capo Alfredo Rossini, spiegando che l'iscrizione degli indagati nel registro dei reati "avverrà entro oggi: nei prossimi giorni daremo comunicazione agli indagati, in modo che possano presentarsi e avviare una normale dialettica processuale". Sui reati ipotizzati il pm spiega che "sono sempre i soliti", ma su eventuali responsabilità dolose non si sbottona: "Di questo non posso parlare". Sav

MAZ

© riproduzione riservata