Giovedì 22 Ottobre 2009

La terza età? Tutta da scoprire: il 54,2% over 60 è innamorato

Roma, 22 ott. (Apcom) - Chi ha detto che la terza età è una vita noiosa, senza emozioni e poco gratificate? La fotografia degli ultrasessantenni scattata dall`ottavo Rapporto Censis/Salute-la Repubblica presentato oggi al convegno da Giuseppe Roma, direttore del Censis, mostra una terza età sempre più vitale. Il rapporto riconferma anche quest`anno la crescita costante della partecipazione e dell`interesse dell`anziano per la vita e del suo impegno nella società. Il 54,2% degli anziani intervistati dichiara di essere innamorato. E un ulteriore 7% potrebbe innamorarsi se incontrasse la persona giusta. Ciò significa che nel complesso più del 60% degli ultrasessantenni mostra una vitalità emotiva nella sfera più intima dei sentimenti. Anche il sesso nell`età d`argento non è più un tabù. E finalmente nella società se ne parla senza troppe ironie (32,4%). La sfera sessuale continua a rappresentare, e a lungo - almeno fino agli ottant`anni - un aspetto importante come succede nelle altre fasi della vita (20,2%) anche se con forme diverse rispetto a prima (33%). E l`uso di farmaci per avere o migliorare le prestazioni sessuali viene valutato negativamente dal 77,1% degli intervistati. Nessuna ansia da prestazione dunque. Il 56,1% degli intervistati non condivide però il fatto che molte persone sopra ai 60 anni, anche famose, abbiano relazioni affettive con persone più giovani perché appartenere alla stessa generazione è uno dei presupposti importanti nelle relazioni affettive. Il 47,3% ritiene inoltre irresponsabile la scelta di diventare genitori in età molto avanzata. E cambiano anche le caratteristiche che rendono attraente e interessante una persona dopo i 60 anni. Al primo posto l`intelligenza indicata dal 40,3% degli intervistati, seguita dalla cultura (31,6%), dalla buona salute (28,5%), dai valori (27,8%). All`ultimo posto la forza di volontà a pari merito con il potere e la notorietà (3%). (segue)

Apa

© riproduzione riservata