Venerdì 24 Aprile 2009

Fisco; Tesoro: A gennaio-febbraio entrate in calo del 6,6%

Roma, 24 apr. (Apcom) - Crollano le entrate tributarie nei primi due mesi dell'anno. A gennaio-febbraio - secondo i dati del dipartimento delle Finanze del ministero dell'Economia - sono state accertate entrate tributarie erariali per 56,871 miliardi di euro, in calo di 4,001 miliardi rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso (-6,6%). La flessione del gettito, spiega il ministero, "riflette la congiuntura economica" e "l'entità della riduzione è influenzata dal fatto che il confronto tendenziale mette in relazione l'attuale periodo di crisi economica, con riflessi negativi sul gettito, con il corrispondente periodo dell'anno precedente, in cui non c'erano segnali di crisi". Nel 2008, infatti, "il deterioramento dell'economia ha cominciato a manifestarsi nella seconda parte dell'anno e l'andamento del gettito ha mostrato i primi segni di flessione dopo il mese di luglio". Glv

MAZ

© riproduzione riservata