Sabato 09 Maggio 2009

M.O.; Netanyahu: Israele non si ritirerà mai dal Golan

Roma, 9 mag. (Apcom) - Israele non si ritirerà mai dalle alture del Golan: lo ha affermato il premier dello Stato ebraico, Benjamin Netanyahu, nel corso di un briefing con dei giornalisti russi. Come riporta il quotidiano israeliano Ha'aretz, Netanyahu ha sottolineato che "rimanere nel Golan assicurerà un vantaggio strategico nell'eventualità di un conflitto con la Siria": a pochi gironi dalla sua visita a Washington, il premier ha inoltre ribadito di non voler accettare compromessi su questioni che riguardano la sicurezza nazionale di Israele, in primo luogo il dossier nucleare iraniano. "Se l'Iran dovesse diventare una potenza nucleare obbligherà i Paesi arabi ad un'alleanza e non permetterà che questi normalizzino le proprie relazioni con Israele", ha concluso Netanyahu, che ha definito "un errore" le forniture belliche di Mosca a Teheran.

Mgi

© riproduzione riservata