Martedì 12 Maggio 2009

Obama: la spesa sanitaria è fuori controllo, non è sostenibile

Roma, 11 mag. (Apcom) - Gli "Stati Uniti spendono per la sanità più di qualsiasi altra nazione della terra". E' quanto ha detto il presidente americano Barack Obama, affermando che "riguardo ai finanziamenti delle spese sanitarie, ci troviamo su un percorso non sostenibile". Con un discorso trasmesso in diretta dal canale televisivo Fox News, Obama ha precisato che "dobbiamo porre i costi sotto controllo", e ha ricordato che "quasi 46 milioni di americani non hanno un'assicurazione sanitaria". Lo scopo, dunque, è quello di "continuare a ridurre i costi", anche perchè gli "americani devono avere la libertà di continuare a garantirsi i medici che hanno".

Usa1

© riproduzione riservata