Studentessa aggredita sul treno Arrestato 40enne senegalese

Studentessa aggredita sul treno
Arrestato 40enne senegalese

L’uomo l’ha palpeggiata e l’ha spinta contro la porta della toilette: in cella per tentata violenza sessuale.

Attimi di terrore per una studentessa 22enne di Coccaglio (Brescia) che lo scorso lunedì sul convoglio Trenord diretto da Milano a Brescia è stata aggredita da un senegalese che prima l’ha palpeggiata e poi ha tentato la violenza. È successo verso le 13: la ragazza era sola nel vagone e l’uomo, un 40enne pregiudicato senza fissa dimora nè documenti, le ha palpeggiato le gambe.

La ragazza ha reagito con prontezza, ma ha avuto poco spazio di azione. Ha tentato di scendere alla stazione di Treviglio ma è stata intercettata dal molestatore che l’ha spintonata violentemente contro la porta della toilette del vagone e le ha impedito la fuga. La 22enne è riuscita comunque a divincolarsi e a raggiungere i controllori in servizio sul convoglio. L’uomo è stato subito fermato dai dipendenti di Trenord e poi i carabinieri.

Leggi di più acquistando a 0.99 euro la copia digitale del 13 febbraio 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA