Luca ha fretta e nasce in auto E la sorellina fa l’«ostetrica»
David Nespoli con il piccolo Luca

Luca ha fretta e nasce in auto
E la sorellina fa l’«ostetrica»

Il parto in strada a Fondra alle 3,30 di notte, sola col marito e la prima figlioletta. «Tutto bene».

È notte fonda, ma una notte speciale per papà David, per mamma Elena, per la piccola Miriam e il nuovo arrivato, Luca. Ma resterà una notte speciale anche per la piccola località di Fondra.

Qui, nella notte di venerdì 8 giugno, alle 3,33, è nato Luca, secondogenito della famiglia Nespoli di Carona. Mamma Elena Demineata, 30 anni, di origini moldave, l’ha dato alla luce il bimbo nell’auto del marito, una Dacia Duster. Aveva fretta Luca. Partita da Carona qualche minuto prima e diretta a Bergamo, la coppia ha dovuto fermarsi in una piazzola a lato della strada provinciale, a Fondra. Sull’auto, oltre a mamma e papà, anche la piccola Miriam, poco più di tre anni, che ha assistito alla nascita del fratellino. Attorno il silenzio e il buio.

Leggi di più acquistando a 0.99 euro la copia digitale del 16 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA