Treni, revocato lo sciopero di domani  Differito anche quello degli aerei

Treni, revocato lo sciopero di domani
Differito anche quello degli aerei

Lo sciopero dei treni proclamato per il 22 luglio è stato revocato. Lo annuncia Trenord. Resta l’incognita aerei, oggi incontro al ministero sullo sciopero dei voli proclamato per sabato 23 luglio.

La notizia è apparsa sul sito di Trenord pochi minuti dopo le 9. «Lo sciopero – scrive Trenord – proclamato per venerdì 22 luglio 2016 dalle 9.00 alle 17.00 da Or.s.a. Ferrovie, Filt-Cgil, Uilt-Uil, Fast Ferrovie, Ugl Trasporti e Faisa Cisal è stato revocato. La circolazione dei treni sarà regolare».


© RIPRODUZIONE RISERVATA