Dolcenera per «Casa Eleonora»
Il premio ai bambini di Caprino

Il concerto organizzato a favore di Casa Eleonora, in programma per il 30 Novembre 2009 al Teatro Donizetti di Bergamo, che vedrà la partecipazione dell’artista Dolcenera e della band 2 Mondi, sarà l’occasione per conferire la prima edizione del Premio Eleonora 2009.

Dolcenera per «Casa Eleonora» Il premio ai bambini di Caprino

Il concerto organizzato a favore di Casa Eleonora, in programma per il 30 Novembre 2009 al Teatro Donizetti di Bergamo, che vedrà la partecipazione dell’artista Dolcenera e della band 2 Mondi, sarà l’occasione per conferire la prima edizione del Premio Eleonora 2009.

I piccoli vincitori di questo gara di solidarietà saranno gli alunni della scuola primaria di Caprino Bergamasco che hanno dimostrato solidarietà concreta e vicinanza ai loro amici meno fortunati organizzando la vendita del libro “Dimmi come giochi”. Il libro, un progetto ambizioso ideato e curato dall’insegnante Stella Sirtori, ha permesso la raccolta di 12.000 € che sono stati consegnati in due tranche al Dottor Giuseppe Locatelli, presidente dell’Associazione.

Il premio conferito nasce dalla volontà di riconoscere il miglior progetto realizzato dalle scuole di Bergamo a favore dell’associazione Casa Eleonora Onlus e, al contempo, intende riconoscere l’impegno e il lavoro della Scuola Rossi di Caprino Bergamasco e dell’insegnante Sirtori, che è riuscita a raccogliere, in nome di un comune obiettivo di solidarietà, alunni, insegnanti e genitori.

Presentata da Max Pavan, con la partecipazione in veste di madrina della serata di Cristina Parodi, la cantante leccese Dolcenera si esibirà nella seconda parte della serata, interpretando alcune delle canzoni più belle di Fabrizio De Andrè e presentando alcuni brani tratti dal suo ultimo album.

Durante la prima parte, i Due Mondi, con la partecipazione di Roby Matano, coinvolgeranno il pubblico con lo spettacolo “Lucio: raccontami di te”. Un inedito, la presenza di un quartetto d’archi e della Schola Cantorum “Il Flauto Magico” renderanno la serata indimenticabile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA