Venerdì 12 Febbraio 2010

Marco Lanfranchi da Treviolo
È lui il parrucchiere delle star

«Scordatevi la frangetta sopra quegli occhiali con la montatura spessa. Arisa quest'anno avrà i ricci». Lo rivela Marco Lanfranchi, hair stylist bergamasco titolare del salone Prima Visione di Curnasco di Treviolo, che per il nono anno approda al teatro Ariston per curare il look degli artisti in gara. Sarà proprio lui uno dei parrucchieri che da dietro le quinte, tra un bigodino e una piastra per capelli, decreterà il successo della acconciature delle star del Festival di Sanremo.

Sul palco si vedrà il risultato, quando si presenteranno in gara Irene Grandi, Povia o Irene, la figlia di Zucchero Sugar Fornaciari. Saranno loro alcuni degli artisti curati da Lanfranchi che, dopo otto anni di lavoro nel backstage come parrucchiere, quest'anno è stato selezionato come coordinatore dei personal stylist degli artisti direttamente nel sottopalco del teatro.

«Un riconoscimento di cui vado molto fiero e che arriva insieme ad altre bellissime notizie – racconta il parrucchiere originario di Treviolo –: oltre a Sanremo in agenda avrò anche la cura dei redazionali di Sorrisi e Canzoni Tv qui al festival e poi mi aspettano anche la ventesima edizione del Telegatto e gli Mtv Music Awards di Monaco». Un gran successo per Marco Lanfranchi, quarantadue anni di cui ventinove passati con forbici e pettine tra le mani.

Per saperne di più leggi L'Eco in edicola oggi

a.ceresoli

© riproduzione riservata