Venerdì 05 Marzo 2010

Matilde Politi a Gandino
per la Festa della donna

Un modo originale per festeggiare la donna quello di Gandino, che ha invitato nell'occasione la cantante siciliana Matilde Politi, che si esibirà in duo al Salone della Valle, luogo di grande prestigio ove sono collocati gli antichi Statuti del borgo. Cantante e attrice palermitana, Matilde ha dedicato anni di ricerca alla tradizione siciliana e mediterranea. Nell'interpretazione dei canti popolari, accompagnata da strumenti classici - chitarra, fisarmonica e tamburello, l'artista esprime lo stretto legame tra musica, luogo e cultura, riproponendo i frammenti dei suoni rimasti nella memoria del pellegrino al suo ritorno a casa.

Nei concerti di Matilde Politi lo spettatore viene condotto attraverso un percorso sonoro che parte dalla Sicilia per attraversare i canti della tradizione popolare sefardita, andalusa, greca, provenzale, araba, passando per le coste dell'Italia campana, toscana, laziale, per tornare infine alla memoria siciliana. Nelle attività teatrali alterna la recitazione alla creazione delle parti musicali degli spettacoli e cura la preparazione degli attori al canto.

Matilde Politi in «Si eseguono riparazioni dell'anima», recital di canti e musiche della tradizione siciliana e brani originali ad cessa ispirati sarà in scena lunedì 8 marzo nel Salone della Valle-P.zza V.Veneto ore 21 - Gandino - Ingresso libero.

k.manenti

© riproduzione riservata