Villa d'Almè, venerdì
incontro con l'autore

Villa d'Almè, venerdì incontro con l'autore
Appuntamento con un scrittore emergente venerdì 19 marzo alle 20 nella Sala Torretta  del Comune di Villa d'Almè. L'assessore alla Cultura, Denise Flagari, ha invitato Cristiano Gamba, 21enne studente universitario. Presenterà il suo libro «La Solitudine» (Altromondo Editore), accompagnato da letture espressive e una scelta di ad hoc di sottofondi musicali.

L'opera racchiude una raccolta di poesie e di racconti costruita sull'alternanza di prosa e poesia – spiegano gli organizzatori – che affascina il lettore nella spirale di una riflessione, talvolta cinica e talvolta soffusa, di tenui speranze». Gamba (nome d'arte Borderline) è impegnato in un tour di presentazione sul territorio bergamasco iniziato al Caffè Letterario di via San Bernardino. 

Nella settantina di pagine del libro emerge l'interesse del promettente scrittore per la storia greca e romana e i bestsellers del romanticismo. «Il tema della solitudine è sviscerato non soltanto nelle sue peculiarità negative – precisa Gamba – bensì come un possibilità per conferire con il proprio io».

Gamba inizia ad amare la scrittura all'età di 7 anni. Scriveva diari di viaggio descrivendo le località Europee che man mano visitava. «Donerò in beneficenza il ricavato della vendita del libro a padre Antonio Forchini, in missione in Costa d'Avorio: sta ricostruendo Bidjan, una città che è stata distrutta dalla guerra civile, tra il 2002 e il 2004».

© RIPRODUZIONE RISERVATA