Giovedì 29 Aprile 2010

«Libergamo», cultura da sfogliare
nel «Ridotto» del Teatro Donizetti

Per chi ama la cultura, i libri, la storia, l'arte, la letteratura nel Ridotto del Teatro Donizetti viene offerta in questi giorni l'occasion di poter sfogliare, leggere, consultare tutta la produzione editoriale dei musei civici e delle biblioteche comunali. L'iniziativa si chiama «LIBERgAMO» ed è specificamente dedicata all'editoria del territorio e all'incontro con gli autori: è promossa dall'assessorato alla Cultura e allo Spettacolo del Comune di Bergamo.

Oltre ai musei civici e alle biblioteche, espongono le loro pubblicazioni anche vari enti che, a diverso titolo, sono legati all'assessorato. Libri per tutti e per tutti i gusti: dalle storie per ragazzi ai volumi sui giardini e gli orti della nostra città; libri che raccontano di Gaetano Donizetti e del suo maestro Simone Mayr; libri che illustrano la storia delle dimore più antiche di Bergamo; libri che narrano le vite dei nostri concittadini più illustri.

E ancora libri che propongono percorsi in Città e nei dintorni, invitando il lettore a conoscere l'ambiente in cui vive; libri che narrano di erbe, fiori e piante tipici del territorio bergamasco; libri che illustrano le mostre artistiche più belle che Bergamo ha ospitato; libri per scoprire le tracce dell'antico in città e in provincia.

I libri esposti non sono da guardare, ma da aprire, da sfogliare, da leggere, seduti sulle poltroncine del Ridotto del Donizetti. «LIBERgAMO» è aperta tutti i giorni dalle 14.30 alle 19, fino a sabato 1° maggio; domenica 2 maggio dalle 10 alle 14.30. L'ingresso è libero.

r.clemente

© riproduzione riservata

Tags